Ultima giornata di Andata C1

di Carlo Federico Centofanti

Ancora una sconfitta per il #PescaraRugby, nella quinta ed ultima giornata di andata della prima fase del girone G di C1. Stavolta è la US Roma Rugby 1947 a passare al Rocco Febo con un perentorio 43-15. Periodo nero per gli #squali che subiscono sette mete, di cui quattro trasformate, giocando un anonimo primo tempo di fronte ad una squadra ben organizzata e cinica. Come in altre occasioni, molto meglio il secondo tempo, chiusosi con due mete per parte, dove il “pack” di casa ha messo costantemente sotto pressione gli avversari. Proprio da due maul avanzanti arrivano le mete di Ernesto Trozzola e Chabal Costanzoimplementate dai cinque punti al piede di Edoardo Fracassi. Bene l’esordio da titolare all’ala per Lilwane Diallo, al suo secondo mese di rugby, e di Nico D’antuono a centro. Bene capitan Fracassi solito trascinatore e gli otto avanti che in mischia chiusa hanno messo in difficoltà tutti gli avversari fin’ora affrontati. Trozzola #manofthematch. Domenica 5 novembre, prima di ritorno, ancora al Rocco Febo, contro la Polisportiva L’Aquila Rugby, prima della sosta di un mese in cui gli #squali avranno il tempo di riassestare l’organico e chiarirsi bene le idee. L’ambiente ha ora bisogno di una scossa e non si escludono sorprese. A tal proposito, il derby di domenica potrebbe risultare determinante.
Forza #sharktribe il mare è in tempesta e… #vivailrugby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *