#NonCeAltroPosto

di Carlo Federico Centofanti

Si chiude il sipario sul campionato di serie C1 2017/2018 e il #PescaraRugby, nonostante la sconfitta sul campo del Tivoli Rugby, mantiene il secondo posto nel girone salvezza con la consapevolezza di poter ancora crescere e, con qualche rinforzo importante, di puntare ad obiettivi più ambiziosi. L’ultimo #match finisce 23-21 per i laziali, con un primo tempo più favorevole agli #squali, e un secondo, dove emerge la maggior motivazione, meglio gestita dal Tivoli. 11 punti al piede per Nico D’antuono e due mete per Alessio Giannetti#manOfTheMatch, lo score degli squali. Cronaca a parte, importante ringraziare tutti quelli che hanno sostenuto questa squadra in questa stagione e a tutti gli atleti che hanno contribuito al mantenimento della categoria. Una dedica particolare, me la permettete, a Marco “Ciccio” Ammanniti che ci ha lasciato troppo presto, ma che ha permesso a questa squadra di compattarsi ancor più di quanto non lo fosse già. Ora spazio al futuro, con chi ci sarà e con chi prenderà altre strade…. di certo, sempre con una #sharktribe in campo e la palla ovale. #NonCeAltroPosto….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *